Logo Genertel
Logo Genertel Life

Classi di merito dell'assicurazione: di cosa stiamo parlando?

Tutti i segreti da sapere sulla classe Bonus Malus del tuo veicolo
Team Genertel 
#Suggerimenti

15/06/2023

-

Tempo di lettura: 4 minuti

Le classi di merito dell’assicurazione sono utili per determinare il costo dell’assicurazione auto o moto.

Vengono aggiornate ogni anno, in base agli eventuali incidenti causati dall’assicurato. Ecco cosa sono e come funzionano.

Cos'è la classe di merito

La classe di merito dell’assicurazione è un punteggio in base al quale viene individuato il premio che l’assicurato deve pagare per la polizza auto o per altri veicoli.

Questo punteggio cambia in base al numero di incidenti in cui la vettura è stata coinvolta.

In pratica, il conducente più attento pagherà un premio alla compagnia assicuratrice inferiore rispetto a uno che ha causato più sinistri.

La classe di merito viene aggiornata di anno in anno con il sistema del Bonus Malus.

Come funziona e come si assegna la classe di merito

Vediamo ora come funziona la classe di merito per il calcolo del prezzo dell’assicurazione.

Le classi di merito sono 18, dove la classe 1 è la più bassa mentre la classe 18 è la più alta. La classe di merito 14, invece, è quella che viene assegnata a chi si assicura per la prima volta.

L’automobilista che possiede la prima classe di merito paga un premio più basso, viceversa il premio può aumentare se si ha una classe più alta.

Quando un assicurato provoca un incidente, passa alla classe superiore. Se, invece, nell’arco di un anno non si causano incidenti, si scende di una classe.

La classe di merito viene assegnata di anno in anno in base al numero di sinistri in cui è rimasto coinvolto il veicolo.

Il calcolo della classe viene effettuato entro la scadenza della polizza, in modo da attribuire all’assicurato un punteggio aggiornato prima del rinnovo dell'assicurazione.

Come verificare la classe di merito

Se ti stai chiedendo come verificare la classe di merito, la risposta è semplice: devi consultare l'attestato di rischio. Questo documento contiene la tua storia assicurativa e lo puoi consultare online sul sito della tua compagnia assicurativa.

In particolare, sull’attestato di rischio sono riportate queste informazioni:

  • i dati anagrafici del proprietario del veicolo;
  • i dati del veicolo (ad esempio la targa);
  • la classe di merito;
  • i dati sugli incidenti degli ultimi cinque anni.

Come sapere la classe di merito dalla targa

Nel caso in cui avessi problemi ad accedere all’attestato di rischio tramite il portale della tua compagnia assicurativa, puoi risalire alla classe di merito dalla targa del tuo veicolo. Questo è possibile tramite il sito dell’ANIA, ovvero l’Associazione Nazionale tra le imprese Assicuratrici.

Classi di merito particolari

La classe di merito riguarda il proprietario del veicolo e non il contraente della polizza.

Chi sottoscrive l’assicurazione, infatti, può anche essere una persona diversa dal proprietario del mezzo. Vediamo ora alcuni casi di classi di merito particolari.

Classe di merito familiare

La classe di merito assicurativa può essere trasferita da un veicolo all'altro per avere un premio assicurativo più vantaggioso e, quindi, risparmiare sulla polizza. Questo è possibile grazie alla legge Bersani e alla RC Auto familiare, che permettono di ereditare la classe di merito dal veicolo di una persona che appartiene allo stesso nucleo familiare, sia quando si assicura una nuova auto, sia quando si rinnova la polizza.

Così facendo è possibile usufruire della classe di merito più bassa presente tra i propri familiari.

Classe di merito per neopatentati

Tra le classi dell’assicurazione particolari c’è anche quella che riguarda i neopatentati.

Rientra in questa categoria chi ha la patente da meno di 3 anni indipendentemente dall’età anagrafica.

Come abbiamo già detto in precedenza, chi sottoscrive per la prima volta un’assicurazione auto deve partire dalla classe di merito 14. Nel caso dei neopatentati e dei giovani al di sotto di 25 anni, il premio assicurativo è più alto, perché maggiore è il rischio di incidenti.

I neopatentati possono avere una polizza a costi più bassi usufruendo, ad esempio, della classe di merito familiare di cui abbiamo parlato poco fa.

Come mantenere la classe di merito

La classe di merito dell’assicurazione auto viene determinata tenendo conto del comportamento del guidatore negli ultimi 5 anni. Anche se durante questo periodo di tempo la polizza viene sospesa o non rinnovata, la classe di merito che serve per il calcolo del premio assicurativo conserva la sua validità. Se, invece, passano più di 5 anni dalla scadenza del precedente contratto assicurativo senza che sia stata stipulata un’altra polizza, la classe di merito si perde in modo definitivo.

L'assicurato, inoltre, ha il diritto di conservare la propria classe di merito anche in caso di cambio veicolo o compagnia assicurativa. In questo caso per determinare la classe di merito si fa riferimento all’attestato di rischio rilasciato dalla vecchia compagnia.

È possibile mantenere invariata la classe di merito anche in caso di sinistro o di furto del veicolo. Vediamo come.

Incidenti, sinistri e classe di merito

In caso di sinistri con colpa non gravi, è possibile rimborsare la propria compagnia, in modo da evitare che venga applicato il Malus allo scadere della polizza. Così facendo, l’incidente viene rimosso dall'attestato di rischio e si può mantenere la classe di merito dell’assicurazione auto invariata.

Furti auto

Anche in caso di furto del veicolo la classe di merito viene conservata per tutto il periodo di validità dell'attestato di rischio, cioè per 5 anni. Questo a patto che la nuova polizza venga stipulata entro un anno dalla denuncia del furto.

FAQ

Quando aumenta la classe di merito?

La classe di merito viene aggiornata di anno in anno e aumenta quando si fanno degli incidenti stradali.

Dove trovo la classe di merito?

La classe di merito dell’assicurazione si trova sull'attestato di rischio sul sito della tua compagnia assicurativa, ma puoi verificarlo anche attraverso la targa del veicolo.

Potrebbero interessarti anche:

#Prodotti e Servizi
28/09/2023
Team Genertel 
Kasko totale: cosa include e differenze con la Kasko collisione
Come proteggere te stesso e la tua auto sulla strada
#Prodotti e Servizi
07/09/2023
Team Genertel 
Scatola nera dell'auto: perché può esserti utile?
Cosa registra, i vantaggi e i costi che devi conoscere
#Prodotti e Servizi
13/07/2023
Team Genertel
Aumento assicurazione dopo incidente: di quanto cresce?
Evita una brutta sorpresa e scopri quanto aumenta la tua assicurazione in questi casi
#Tecnologia e Innovazione
15/02/2023
Team Genertel
Cosa scegliere: automobili elettriche o ibride?
Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare la prossima automobile
#Tecnologia e Innovazione
15/02/2023
Team Genertel
Cosa scegliere: automobili elettriche o ibride?
Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare la prossima automobile
#Tecnologia e Innovazione
19/09/2022
Team Genertel
Assicurazione auto, ecco perché integrare il geofencing
Integrato nell'assicurazione auto, permette di stabilire la posizione del tuo veicolo
#Tecnologia e Innovazione
05/07/2022
Team Genertel
La vostra password è abbastanza forte per proteggere i vostri dati?
Ecco una checklist da seguire per navigare in sicurezza
#Suggerimenti
14/06/2022
Team Genertel
In che modo le auto contribuiscono al cambiamento climatico
Suggerimenti per ridurre le emissioni di anidride carbonica
#Prodotti e Servizi
06/06/2022
Team Genertel
Con la bella stagione è tempo di tirare fuori la moto dal garage
Consigli per vivere la vostra passione in sicurezza dopo lo stop invernale
#Tecnologia e Innovazione
01/06/2022
Team Genertel
La tecnologia ha cambiato le nostre vite e i nostri comportamenti
Oggi tutto è a portata di app. Scopri quali sono i servizi da avere sul cellulare
#Tecnologia e Innovazione
20/04/2022
Team Genertel
Sharing mobility: cos’è e come funziona in Italia
Nuova modalità di trasporto: bikesharing, scootersharing e car sharing
#Prodotti e Servizi
13/04/2022
Team Genertel
Da oggi l'assicurazione casa è anche a rate
La polizza abitazione su misura per chi non vuole pagare "tutto e subito"
#Prodotti e Servizi
04/04/2022
Team Genertel
Come posso riattivare l'assicurazione moto Genertel
Tutto quello che c'è da sapere per riattivare la tua polizza sospesa
#Suggerimenti
25/02/2022
Team Genertel
Come cambia l’assicurazione quando si diventa genitori?
Una polizza per dare serenità anche a chi ti è più caro al mondo
#Novità
14/02/2022
Team Genertel
Nuova Rc Auto Familiare: più vantaggi anche in caso di rinnovo
Scopri cos’è, chi ne può usufruire e quali condizioni bisogna rispettare
#Prodotti e Servizi
19/01/2022
Team Genertel
Con Genertel puoi scegliere l’assicurazione moto sospendibile
Puoi sospendere e riattivare la tua polizza solo quando ti serve
#Prodotti e Servizi
13/12/2021
Team Genertel
Quality Home & Care protegge te e i tuoi familiari
L'assicurazione casa di Genertel si rinnova con nuove coperture
#Tecnologia e Innovazione
09/12/2021
Team Genertel
Rischi e opportunità della nuova mobilità elettrica
Cosa dice la legge e come muoversi in sicurezza
#Tecnologia e Innovazione
09/12/2021
Team Genertel
Rischi e opportunità della nuova mobilità elettrica
Cosa dice la legge e come muoversi in sicurezza
#Prodotti e Servizi
12/02/2021
Team Genertel
Tre nuove coperture contro ogni tipo di imprevisto
Genertel tutela i tuoi amici a 4 zampe e ti protegge da altri spiacevoli inconvenienti