Come fare il passaggio di proprietà dell'auto?

Step, documenti necessari e costi: tutto quello che devi sapere
Team Genertel
#Suggerimenti

23/11/2023

-

Tempo di lettura: 3 minuti

Quando si acquista una macchina usata, bisogna fare il passaggio di proprietà auto. Inoltre, è necessario assicurare il veicolo con una polizza auto.

Ma vediamo come funziona il passaggio di proprietà dell'auto.

Cosa fare per il passaggio di proprietà auto

Il passaggio di proprietà auto è la procedura che permette di trasferire la proprietà del veicolo dal vecchio al nuovo proprietario.

Se si acquista una vettura presso una concessionaria, sarà la concessionaria stessa a occuparsi di tutte le pratiche per il passaggio di proprietà.

Se, invece, la compravendita si svolge tra privati, bisogna fare tutto in prima persona.

Gli step del passaggio di proprietà

Nel caso in cui si debba effettuare il passaggio proprietà auto in autonomia, l’acquirente deve inoltrare la richiesta presso lo Sportello Telematico dell'Automobilista (STA), che si trova presso:

  • le unità territoriali dell'ACI;
  • gli uffici provinciali della Motorizzazione Civile;
  • le agenzie di pratiche auto abilitate o le delegazioni dell’ACI.

 

Per la domanda relativa al passaggio di proprietà, sono necessari i seguenti documenti:

  • il Documento Unico di Circolazione oppure il certificato di proprietà e il libretto di circolazione;
  • due fotocopie del documento di identità e del codice fiscale dell’acquirente e del venditore;
  • l’atto di vendita con firma autenticata del venditore;
  • il modello di Istanza Unificata.

 

Il passaggio di proprietà deve essere effettuato entro 60 giorni dall’autentica della firma del venditore.

Passaggio di proprietà auto: bisogna andare dal notaio?

Per il passaggio proprietà auto non c’è più l’obbligo di andare dal notaio. Tuttavia, in alcuni casi può risultare ancora utile ricorrere a un notaio, in particolare, quando si tratta di auto di un certo valore, come quelle storiche oppure quelle di lusso. 

I costi del passaggio di proprietà auto


Per comprendere quanto costa il passaggio di proprietà, bisogna sommare tutte le spese necessarie per la trascrizione, che comprendono: 

  • 16 euro per il bollo per l’aggiornamento della Carta di Circolazione;
  • 32 euro per il bollo per la trascrizione al PRA;
  • 27 euro di emolumenti al PRA;
  • 10,20 euro di diritti di motorizzazione.

 

Infine, c’è la Tassa Provinciale di Trascrizione (IPT), che viene calcolata in base alla potenza dell’auto e cambia a seconda della Provincia di residenza, e il suo costo può andare dai 3,51 ai 4,56 euro al kW.

Come calcolare il prezzo del passaggio di proprietà


Il passaggio di proprietà auto ha dei costi fissi e dei costi variabili. Questi ultimi sono legati alla potenza della vettura che si vuole acquistare.

Quindi, bisogna considerare che:

  • un’auto con una potenza fino a 53 kW ha un costo fisso dell’IPT di 150,81 euro;
  • un’auto con potenza superiore ai 53 kW, ha un sovrapprezzo di 3,5119 euro per ogni kW in più, che può essere aumentato fino a un massimo del 30% su indicazione della Provincia di residenza, arrivando alla cifra massima di 4,56 euro. 

Come risparmiare sul passaggio di proprietà

Il costo del passaggio di proprietà auto, sommando tutte le spese, arriva a 85,20 euro. A questa cifra si devono aggiungere i 150,81 euro di IPT. Quindi, si vengono a pagare in totale 236,01 euro.

Questo è quello che si spende se si fa tutto in autonomia, in modo da contenere i costi.

Se, invece, ci si rivolge a un’agenzia di pratiche automobilistiche i costi aumentano, perché occorre aggiungere anche le spese per il servizio che viene fornito. 

Documento unico per la circolazione (DUC) e proprietà

Dal 1° ottobre 2021 è entrato in vigore il Documento Unico di Circolazione (DUC).

Si tratta del documento che contiene tutte le informazioni relative all’automobile: dalle caratteristiche tecniche alle informazioni sulla condizione patrimoniale e giuridica. In pratica, il DUC, ha sostituito la carta di circolazione e il certificato di proprietà. 

Questo documento viene rilasciato dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile e deve essere richiesto in caso di prima immatricolazione per i nuovi veicoli, il passaggio di proprietà e l’aggiornamento della carta di circolazione.

Per richiedere il DUC, basta compilare un modulo che è disponibile sul sito web del Portale dell’Automobilista e su quello dall’ACI. 

Sempre online, sul sito di Genertel, puoi comporre la tua assicurazione auto scegliendo tra una serie di coperture pensate per te, per i tuoi compagni di viaggio e per il tuo veicolo.

Scopri subito le nostre garanzie assicurazione auto!

Passaggio di proprietà tra privati: come funziona


In caso di passaggio di proprietà tra privati, ci sono due opzioni tra cui è possibile scegliere.

La prima consiste nell’affidarsi a un’agenzia di pratiche auto, che penserà lei a sbrigare tutte le pratiche del caso.

La seconda, invece, è quella di fare tutto da soli, risparmiando così sulle spese del trapasso. 

Il passaggio di proprietà della macchina si può fare online?

Nel nostro Paese al momento non è ancora possibile fare il passaggio di proprietà auto online.

La normativa, infatti, prevede la presenza fisica del venditore di fronte a un pubblico ufficiale incaricato ad autenticare la firma sull’atto di vendita.

Tuttavia, c’è la possibilità per il compratore di poter completare la pratica a distanza, se fornisce tutti i documenti necessari al venditore. 

FAQS

Che documenti servono per il passaggio di proprietà auto? 
Il DUC o il certificato di proprietà, due fotocopie del documento di identità e del codice fiscale di acquirente e venditore, l’atto di vendita e il modello di Istanza Unificata.

Quanto costa il passaggio di proprietà dell'auto?
Il passaggio di proprietà auto ha un costo base di 236,01 euro che deriva dalla somma di marche da bollo, competenze, tributi e imposta di registro variabile.

Potrebbero interessarti anche:

#Suggerimenti
19/07/2022
Team Genertel
Come smettere di rimandare e realizzare le proprie ambizioni
Portiamo a compimento quel progetto che abbiamo sempre rimandato
#Salute e Benessere
07/07/2022
Team Genertel 
Consigli su come mantenere un cuore sano e giovane
Ecco come salvaguardarlo riducendo la comparsa di malattie cardiovascolari
#Salute e Benessere
19/04/2022
Team Genertel
L'importanza della frutta e verdura nella nostra alimentazione
I benefici della frutta e verdura e perché bisogna mangiare quella di stagione
#Salute e Benessere
07/04/2022
Team Genertel
La salute della tua famiglia è a rischio?
L'assicurazione sanitaria può dare supporto medico e protezione finanziaria
#Salute e Benessere
01/01/2022
Team Genertel
Sport insoliti per divertirsi e rimanere attivi
Ecco alcune attività divertenti per spezzare la routine e mantenersi in forma
#Salute e Benessere
10/12/2021
Team Genertel
Allergie, cosa cambia con l'arrivo della bella stagione
Cosa sono, quali le cause, come prevenire come curarle
#Salute e Benessere
12/10/2021
Team Genertel
Importanti controlli sanitari per uomini di tutte le età
Agire in maniera proattiva riguardo alla propria salute