Genertel
Indietro

Allergie, cosa cambia con l'arrivo della bella stagione

Cosa sono, quali le cause, come prevenire come curarle
Team Genertel
#Suggerimenti

10/12/2021

-

Tempo di lettura: 3 minuti

Con l'arrivo della bella stagione si riscontra un aumento delle allergie stagionali. Secondo le ricerche della SIAIC, Società Italiana di Allergologia ed Immunologia Clinica, il 50% delle persone ha avuto sintomi di allergia almeno una volta nella vita.

Cos'è un'allergia

L'allergia è una reazione del nostro sistema immunitario e può essere alimentare, cutanea, respiratoria o da contatto. In alcune persone geneticamente predisposte la risposta del sistema scatena una serie di processi infiammatori, che possono causare conseguenze alle vie respiratorie come rinite allergica ed asma.

Tra le cause più comuni delle allergie ci sono:

  • polline di alberi, graminacee o altre erbe
  • acari della polvere
  • muffe
  • peli di animali
  • cibo
  • punture di insetti
Alcuni di questi sintomi allergici tuttavia possono essere limitati ad alcune stagioni.

Ad esempio la pollinosi, l'allergia al polline, si manifesta in particolare nel periodo tra febbraio ed ottobre, seguendo il periodo di fioritura di erbe, fiori e alberi. Molte allergie sono dovute a pollini di erbe (graminacee, parietaria, composite, etc.) o alberi (betulla, nocciolo, cipresso, faggio, etc.).

Le persone sensibili alle muffe invece possono accusare disturbi respiratori nelle stagioni caldo-umide, quando maggiori quantità di spore si possono ritrovare nelle case ed in ambienti umidi come cucina e bagno.

Calendario del pollini
A seconda dei pollini a cui si è sensibilizzati conoscere il calendario dei pollini, o calendario pollinico, può aiutare a gestire meglio la propria allergia ed i sintomi.

Questi calendari mostrano la concentrazione dei pollini in un preciso periodo dell'anno e nelle diverse regioni. È importante verificare la propria collocazione geografica nel calendario poiché i tempi e l'intensità della diffusione del polline sono fattori variabili. Questi calendari sono elaborati dall'Associazione Italiana di Aerobiologia e potete trovarli sui siti di regione/ASL/ARPAL o sui siti di previsioni meteo.

Come prevenire un'allergia stagionale
Il metodo migliore per prevenire un'allergia stagionale è quello di ridurre l'esposizione agli allergeni. Di seguito alcuni consigli:
  • Restare al chiuso nei giorni secchi e ventosi. Il momento migliore per uscire è dopo un temporale, la pioggia aiuta a rimuovere il polline dall'aria;
  • Delegare la falciatura del prato ed altri lavori di giardinaggio. Se non è possibile evitarli, indossare una maschera;
  • Cambiare i vestiti indossati all'aperto e al rientro fare una doccia per rimuovere i pollini da pelle e capelli;
  • Non stendere la biancheria all'aperto, il polline si può attaccare a vestiti e asciugamani;
  • Evitare attività mattutine all'esterno, è il momento in cui i pollini hanno una presenza più alta.
Come curare un'allergia stagionale
Esistono diversi farmaci senza prescrizione che possono aiutare ad alleviare i sintomi dell'allergia stagionale, come ad esempio antistaminici e decongestionanti presi per via orale e spray nasali.
Alcuni studi hanno dimostrato che l'agopuntura ottiene effetti positivi nei trattamenti delle riniti allergiche.

Per molte persone evitare gli allergeni e assumere farmaci da banco è sufficiente per alleviare i sintomi. Ma se le allergie stagionali persistono sono disponibili altri trattamenti. Rivolgendosi al proprio medico curante si può effettuare un test cutaneo tramite puntura o un esame del sangue per scoprire esattamente gli allergeni che causano il problema ed in seguito curarlo.

Scopri come proteggerti con iLove, la polizza vita di Genertellife che si prende cura della tua famiglia e tiene sotto controllo la tua salute!

Potrebbero interessarti anche:

#Tecnologia e Innovazione
28/03/2022
Team Genertel
Cosa scegliere: automobili elettriche o ibride?
Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare la prossima automobile
#Prodotti e Servizi
25/03/2022
Team Genertel
Genertel e Mercedes-Benz Financial Services Italia ancora insieme
Si rafforza e consolida una collaborazione attiva dal 2014
#Suggerimenti
23/04/2022
Team Genertel
Cinque dei migliori investimenti per il risparmiatore medio
Come scegliere quello più adatto alle vostre esigenze
#Tecnologia e Innovazione
20/04/2022
Team Genertel
Sharing mobility: cos’è e come funziona in Italia
Nuova modalità di trasporto: bikesharing, scootersharing e car sharing
#Prodotti e Servizi
15/04/2022
Team Genertel
Come posso riattivare l'assicurazione moto Genertel
Tutto quello che c'è da sapere per riattivare la tua polizza sospesa
#Prodotti e Servizi
13/04/2022
Team Genertel
Da oggi l'assicurazione casa è anche a rate
La polizza abitazione su misura per chi non vuole pagare "tutto e subito"
#Novità
13/04/2022
Team Genertel 
Al via la campagna pubblicitaria Facciamola Semplice
Focus sulla semplicità di acquisto e gestione online delle nuove assicurazioni Auto e Moto
#Suggerimenti
10/04/2022
Team Genertel
Cosa devi fare se la tua auto viene rubata?
Mantieni la calma e segui questa semplice lista
#Suggerimenti
05/04/2022
Team Genertel
Come riconoscere vishing, smishing e phishing
Alcune semplici indicazioni per difendersi dalle truffe online