Genertel
Indietro

Cosa fare quando ti rubano l’automobile

Che cosa è importante fare: dalla denuncia alla compagnia assicurativa
Team Genertel 
#Suggerimenti

05/12/2022

-

Tempo di lettura: 4 minuti

“Non accadrà di certo a me”. Quante volte lo abbiamo detto, pensando che alcuni eventi spiacevoli, come per esempio il furto d’auto, non possano capitare a noi. Purtroppo, nessuno è al riparo, e di certo non è una bella esperienza ritrovarsi in strada e non vedere più la propria vettura, lì dove l’avevamo lasciata. 

Del tutto naturale lasciarsi andare a un momento di sconforto, nel quale si è a disagio, in confusione e senza sapere bene come agire. Se ci si dovesse ritrovare in una situazione del genere, è importante sapere che la prima azione fondamentale da mettere in atto è denunciare il furto. Come seconda, consigliamo di avvertire entro tre giorni la compagnia con cui si è stipulata la propria assicurazione auto.

Denunciare il furto alla polizia o ai carabinieri

Furto auto, cosa fare? Una volta che ci si è resi conto dell’accaduto, non appena si è ritornati in sé, bisogna recarsi subito dai Carabinieri o alla Polizia di Stato per sporgere denuncia. Le Autorità redigeranno il verbale, inserendo tutte le informazioni che possono essere utili al ritrovamento del veicolo: data, orario presunto del furto, numero di targa e descrizione del veicolo. Inoltre, va indicato se all’interno della vettura fossero presenti anche i documenti fondamentali per potersi mettere alla guida come l’atto di proprietà e la carta di circolazione del veicolo. 

Segnalarlo è importante, anche perché l’assicurazione per procedere ha bisogno di questi documenti originali o della denuncia auto rubata che dimostri che sono state smarrite. 

La denuncia per furto può essere effettuata entro tre mesi dall’accaduto, anche se in questo caso è consigliabile e conveniente farlo immediatamente, per due motivi: meno tempo si fa passare, più probabilità ci sono che il veicolo venga trovato. 

Recati dal PRA

Usciti dal comando dei Carabinieri o dalla stazione di Polizia, denuncia alla mano e documento d’identità, è necessario recarsi al PRA per l’“annotazione di perdita del veicolo”. Questa richiesta, che può essere presentata sia dal proprietario che da un terzo con delega, serve per far cessare l’obbligo di pagamento del bollo. È bene ricordarsene. 

Non è necessario andare di persona al PRA, ma è possibile fare la richiesta anche online. In questo caso, bisognerà inviare una mail all’ACI, inserendo in allegato la denuncia del furto scansionata, meglio evitare le foto, e l’autocertificazione di resa denuncia di furto compilata e firmata, scaricabile direttamente sul sito dell’Automobile Club D’Italia.

Ma quanto tempo occorre? Per ottenere il rilascio dell'attestazione della presentazione della formalità di perdita di possesso per furto ci vogliono circa quattro ore. La procedura non è gratuita e prevede un costo di circa 80€ IVA inclusa. 

Informa l’assicurazione del furto dell’auto

Contattare l’assicurazione è obbligatorio sia se si possiede una polizza che copre il furto auto, sia non avendola. Ricordiamo che la compagnia ha bisogno di essere informata entro tre giorni dal fatto per poter attivare tutte le procedure e una volta entrati in contatto richiederà al proprietario:

  • Denuncia originale o copia
  • Certificato di proprietà con annotazione di perdita di possesso
  • Chiavi dell’auto e copie.

 

In questi casi, avere sotto controllo la situazione, aiuta ad ottimizzare i tempi e a facilitare tutte le procedure che devono essere svolte per la tutela di chi è stato vittima di questo atto.

I furti auto in Italia

Nel nostro Paese, secondo i dati non ancora consolidati della Polizia Stradale, i furti auto sono in aumento. Nel 2021 sono state rubate 104.372 vetture, con una crescita pari al 2% rispetto al 2020. Questa percentuale però non è allarmante e tutto sommato era prevedibile. Infatti, a causa di quanto accaduto negli ultimi due anni, il numero del 2020 si era abbassato notevolmente.

In ogni caso, è opportuno prestare molta attenzione per evitare questo tipo di rischio. Infatti, capita che il furto venga facilitato da semplici disattenzioni che si possono eludere. 

È consigliabile, ad esempio, controllare di aver chiuso la macchina o di non lasciare le chiavi al suo interno una volta scesi. Verifichiamo sempre che anche i finestrini e il tettuccio, in caso si possegga una cabriolet, non siano abbassati. Siccome i furti avvengono principalmente la notte, è bene non lasciare in sosta la propria vettura in luoghi solitari, dove un ladro avrebbe dimestichezza a eseguire il colpo. Se non abbiamo un garage privato a disposizione, è meglio evitare di parcheggiare la macchina sempre nello stesso posto. Questo perché potrebbe facilitare al malintenzionato la pianificazione del reato. In ultima, controlliamoci sempre intorno una volta usciti dall’abitacolo. Potrebbe sembrare banale, ma il solo vedere se a terra ci sono frammenti di vetro, ci informa che in zona sono avvenuti o possibili furti o atti di vandalismo. 

Assicurarsi è fondamentale, ma sempre massima prudenza, perché la prevenzione è la prima forma di protezione.

Potrebbero interessarti anche:

#Suggerimenti
25/02/2022
Team Genertel
Come cambia l’assicurazione quando si diventa genitori?
Una polizza per dare serenità anche a chi ti è più caro al mondo
#Prodotti e Servizi
19/01/2022
Team Genertel 
Con Genertel puoi scegliere l’assicurazione moto sospendibile
Puoi sospendere e riattivare la tua polizza solo quando ti serve
#Prodotti e Servizi
15/04/2022
Team Genertel
Come posso riattivare l'assicurazione moto Genertel
Tutto quello che c'è da sapere per riattivare la tua polizza sospesa
#Novità
14/02/2022
Team Genertel
Nuova Rc Auto Familiare: più vantaggi anche in caso di rinnovo
Scopri cos’è , chi ne può usufruire e quali condizioni bisogna rispettare
#Prodotti e Servizi
13/12/2021
Team Genertel
Quality Home & Care protegge te e i tuoi familiari
L'assicurazione casa di Genertel si rinnova con nuove coperture
#Prodotti e Servizi
13/04/2022
Team Genertel
Da oggi l'assicurazione casa è anche a rate
La polizza abitazione su misura per chi non vuole pagare "tutto e subito"
#Prodotti e Servizi
06/06/2022
Team Genertel 
Con la bella stagione è tempo di tirare fuori la moto dal garage
Consigli per vivere la vostra passione in sicurezza dopo lo stop invernale
#Prodotti e Servizi
02/12/2021
Team Genertel
Tre nuove coperture contro ogni tipo di imprevisto
Genertel tutela i tuoi amici a 4 zampe e ti protegge da altri spiacevoli inconvenienti