Per quali sinistri è competente il FGVS (Fondo di Garanzia Vittime della Strada)?

Per quali sinistri è competente il FGVS (Fondo di Garanzia Vittime della Strada)?

La richiesta di risarcimento viene inviata al Fondo di garanzia vittime della strada (FGVS) in questi casi:

1- La controparte responsabile non è assicurata (art. 283, lett. B, CdA):

In questi casi è utile coinvolgere sempre le Autorità perché il FGVS chiede prove rigorose della scopertura assicurativa di controparte (ad es: contravvenzione per mancata copertura, teste verbalizzato, attestazione di scopertura del Centro di Informazione Italiano).


2- La controparte responsabile non è identificata (art. 283, lett. A, CdA):

Al FGVS spetta il solo risarcimento dei danni fisici al conducente e, solo in caso di gravi lesioni, anche il danno materiale con una franchigia di € 500,00.
In tali situazioni richiedi sempre l'intervento delle Autorità. Infatti, il FGVS chiede prove rigorose a supporto della richiesta del danneggiato (verbale e/o teste verbalizzato).


In entrambi questi casi potrai inviare a questo indirizzo mail la documentazione necessaria e ci occuperemo noi di gestire il sinistro.