Cosa devo fare se il sinistro si è verificato con controparte pedone o velocipede?

Cosa devo fare se il sinistro si è verificato con controparte pedone o velocipede?

La richiesta risarcitoria va inviata al soggetto responsabile dei danni da te patiti che, se non possiede una polizza “rc capofamiglia”, dovrà rispondere con il proprio patrimonio.
Pertanto i tempi di gestione sono lunghi e spesso, nonostante venga accertata la responsabilità del pedone/ciclista, non si ottiene alcun risarcimento a causa della situazione economica del soggetto.

In questi casi è necessario far intervenire le Autorità e/o acquisire testi per provare la dinamica e la responsabilità di controparte.

Ti consigliamo di accertare subito se la controparte è coperta da polizza rc capofamiglia.

Potrai inviare a questo indirizzo la documentazione indicata in “Quali sono le informazioni ed i documenti necessari alla trattazione del sinistro in caso di richiesta di Assistenza legale”.