Genertel
Indietro

E se investissimo in un camper? Le 3 domande chiave

Domande chiave e considerazioni da fare prima di acquistare un camper
Team Genertel
#Suggerimenti

23/11/2021

-

Tempo di lettura: 5 minuti

Non vediamo l'ora di avere la libertà di muoverci. Nonostante il settore dell'ospitalità si stia adeguando alle nuove esigenze imposte dall'emergenza sanitaria, il camper rappresenta una valida alternativa per godersi una vacanza in libertà e sicurezza. Soprattutto per giovani coppie, ma anche neopensionati. Non a caso l'Apc, l'Associazione produttori camper e caravan, sottolinea come il camper sia uno dei mezzi anti-Covid per eccellenza, perfetto per mantenere il distanziamento sociale e garantire un ambiente protetto.

Non è un caso che le vendite del settore in Italia siano cresciute del 3% nei primi tre trimestri del 2020, con punte estive davvero strabilianti: +50% a maggio e giugno, +114% a luglio e +104% ad agosto. I più venduti sono i caravan (circa il 60% del totale), seguiti dai van, più piccoli e dotati di maggiore leggerezza e velocità (30%), e dai motorhome (10%). Anche sul mercato dell’usato, che in Italia cresce anno dopo anno di oltre il 10%, si trovano vari modelli di caravan, furgoni mansardati, motorhome e camper semintegrali.

Se dunque hai deciso di acquistare un camper, congratulazioni. Ti porterà molte gioie e a bordo costruirai molti dei ricordi più belli con la tua famiglia e i tuoi amici. Tuttavia, sei sicuro di sapere come scegliere un camper? Ci sono tre fattori da valutare prima di procedere.

 

Le 3 domande chiave

Che uso gli darai? L'acquisto di un camper è un investimento importante e vale la pena valutare preventivamente l'effettivo utilizzo che ne intendi fare. Se la tua idea è quella di fare viaggi occasionali e sporadici, forse l'opzione migliore è il noleggio. Quest'anno, secondo i dati di Yescapa, piattaforma di camper sharing leader in Europa, le prenotazioni sono cresciute del 120%. Se invece sei sicuro che il camper sarà sempre il protagonista delle tue vacanze allora è consigliabile acquistarlo: nuovo o di seconda mano. Se invece quello che cerchi è un mezzo versatile, adatto alla guida quotidiana in città, ma anche per goderti un weekend fuori porta, il furgone camperizzato è il tuo alleato.

Quante persone che lo useranno? Questo aspetto è essenziale per definire la dimensione e la distribuzione del veicolo. Non vale la pena spendere per un mezzo grande per viaggiare in coppia o con una piccola famiglia.

Sei un vero camperista? Ora tutti sognamo la libertà, ma le vacanze sul camper non sono per tutti. Devi aver voglia di macinare chilometri, di stare comodo ma non proprio nella bambagia, di risolvere problemi ed imprevisti: insomma di sentirti più un viaggiatore che un turista.

 

Fattori da considerare prima dell'acquisto di un camper
Prima dell'acquisto, può essere una buona idea visitare più di un venditore, e magari anche una delle tante fiere di settore che si tengono nel nostro paese.

Ricorda che il peso e le dimensioni influenzano il consumo di carburante e i requisiti che devi soddisfare per guidarla.

Per quanto riguarda il prezzo, la gamma è ampia. Possiamo dire che il minimo, per un veicolo nuovo, parte da circa 45.000 euro. Da lì si può salire a seconda delle dimensioni, delle caratteristiche del veicolo e dell'equipaggiamento della parte abitativa, fino ad arrivare anche a 100.000 euro.

Se scegli un camper di seconda mano, devi stare attento al chilometraggio e all'età del veicolo, e non lasciarti entusiasmare solo da un prezzo interessante. È un’operazione simile all'acquisto di un'auto di seconda mano, ma con le peculiarità di uno spazio che può essere utilizzato come casa. Pertanto, dovrai affinare l'occhio per cercare eventuali danni più tipici di una casa.

Non farti problemi a esaminare tutto ciò che ti serve prima di formalizzare l’acquisto, poiché qualsiasi venditore comprende l'importanza di controllare tutti i dettagli. A differenza delle auto, i camper invecchiano bene e possono essere usati per anni curando alcuni dettagli di manutenzione. Queste caratteristiche ti permettono di scegliere un camper usato senza troppe apprensioni.

Detto questo, ecco nel dettaglio alcuni fattori imprescindibili da controllare prima di procedere all’acquisto di un camper, specialmente se si opta per un veicolo di seconda mano:

  • Prova tutti gli accessori
  • Tutti i documenti devono essere in ordine, in particolare la scheda di ispezione tecnica. Verifica il numero di telaio.
  • È importante che abbia uno stabilizzatore e un freno inerziale.
  • Prova il freno a mano per verificarne la tenuta.
  • Presta particolare attenzione all'umidità in ogni angolo. Dovresti toccare l'area intorno alle finestre e alle pareti, specialmente nella parte superiore, per notare aree sporgenti o ammorbidite o carta scrostata.
  • Assicurati che tutto funzioni a 12 V accendendo le luci, la cassetta del bagno, la luce interna e il frigorifero. Quindi accendi tutto con la corrente a 220v con l'aria condizionata o il microonde se ci sono.
  • Verifica che il gas funzioni perfettamente avviando tutti gli elementi.
  • Osserva attentamente i pneumatici e le ruote e cerca di assicurarti che non abbiano anomalie in modo da poter anche escludere problemi agli assi.
  • Controlla sia il fondo che le giunzioni laterali, nonché i vetri e le loro gomme, che devono essere in perfetto stato.
  • Verifica che i serbatoi delle acque grigie e nere non perdano.
 
Se scegli la libertà di una vacanza in camper è importante che tu lo possa fare in sicurezza per poterti davvero godere un’esperienza fuori dal comune. Adesso non ti resta che decidere dove andare, assicurare il tuo camper contro tutti gli imprevisti e partire alla scoperta di posti nuovi (anche all’interno della tua stessa regione ci sono infiniti luoghi da scoprire)!

Potrebbero interessarti anche:

#Tecnologia e Innovazione
28/03/2022
Team Genertel
Cosa scegliere: automobili elettriche o ibride?
Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare la prossima automobile
#Tecnologia e Innovazione
20/04/2022
Team Genertel
Sharing mobility: cos’è e come funziona in Italia
Nuova modalità di trasporto: bikesharing, scootersharing e car sharing
#Prodotti e Servizi
18/11/2021
Team Genertel
L'attestato di rischio è diventato dinamico
Nel documento presenti anche i sinistri "tardivi"
#Prodotti e Servizi
15/04/2022
Team Genertel
Come posso riattivare l'assicurazione moto Genertel
Tutto quello che c'è da sapere per riattivare la tua polizza sospesa
#Prodotti e Servizi
14/02/2022
Team Genertel
Nuova Rc Auto Familiare: più vantaggi anche in caso di rinnovo
Scopri cos’è , chi ne può usufruire e quali condizioni bisogna rispettare
#Prodotti e Servizi
13/04/2022
Team Genertel
Da oggi l'assicurazione casa è anche a rate
La polizza abitazione su misura per chi non vuole pagare "tutto e subito"
#Suggerimenti
10/04/2022
Team Genertel
Cosa devi fare se la tua auto viene rubata?
Mantieni la calma e segui questa semplice lista
#Suggerimenti
05/04/2022
Team Genertel
Come riconoscere vishing, smishing e phishing
Alcune semplici indicazioni per difendersi dalle truffe online
#Novità
02/11/2021
Team Genertel
Circoli nell'Unione Europea? Ti basta il certificato di assicurazione
In tutti i Paesi dell’Unione Europea la Carta Verde non ti serve più