Genertel
Indietro

Le migliori destinazioni al mondo per l’ecoturismo

Un ottimo sistema per viaggiare e ridurre l’impatto ambientale
Team Genertel
#Suggerimenti

20/06/2022

-

Tempo di lettura: 5 minuti

Grazie alla crescente consapevolezza internazionale in merito ai possibili effetti negativi del turismo sul pianeta, l’ecoturismo sta emergendo quale modo sempre più popolare di viaggiare. È un ottimo sistema per vedere il mondo e vivere esperienze locali autentiche, riducendo nel contempo il proprio impatto ambientale. Inoltre, non necessariamente deve essere costoso: anche se nel mondo vi sono numerose sistemazioni ecologiche di lusso, è senz’altro possibile vivere un’avventura sostenibile con un budget ragionevole e limitare al tempo stesso la propria impronta di carbonio.

Trattandosi di un nuovo settore, noterete come l’esperienza dell’ecoturismo può variare notevolmente da Paese a Paese, con alcuni che offrono numerose opzioni da tempo consolidate e altri che sono appena agli inizi. Prima di salire su un aereo, vale la pena anche cercare destinazioni di ecoturismo vicino casa, raggiungibili con i trasporti pubblici o in car sharing. Potreste rimanere sorpresi dai tesori che si trovano appena fuori la vostra porta di casa!

Ovviamente sinceriamoci sempre della situazione pandemica, rispettare le regole sanitarie sempre. In ogni caso sognare e programmare non sono vietati!!

Islanda

Andare alla scoperta dei meravigliosi paesaggi islandesi è al primo posto nella lista dei desideri di molti ecoturisti, e per un giusto motivo! In quanto uno dei primi Paesi a promuovere e sostenere l’ecoturismo, l’Islanda ha molto da offrire al viaggiatore consapevole. Impianti geotermici e idroelettrici forniscono la maggior parte dell’energia del Paese e l’ente del turismo si dedica alla promozione di attività e sistemazioni che riducono al minimo l’impronta di carbonio o l’utilizzo di veicoli motorizzati. Pensate quanto sarebbe bello fare escursioni attorno ai vulcani, vedere l’aurora boreale e soggiornare in hotel boutique ecologici dove persino la biancheria per il letto proviene dal commercio equo e solidale!


Budget: elevato

Malesia

Patria di un incredibile e lussureggiante ecosistema vegetale e con migliaia di chilometri di costa, la Malesia sta rapidamente divenendo una delle principali destinazioni al mondo per l’ecoturismo. Le attività a disposizione sono innumerevoli, come per esempio fare trekking nella foresta pluviale, snorkeling nelle Isole Perhentian, visitare un centro di riabilitazione per oranghi e soggiornare in incredibili case private sostenibili in tutto il Paese. Non siete obbligati a spostarvi sempre in aereo in quanto esistono moltissime opzioni di collegamento via autobus, treno o traghetto tra i principali siti, e il Paese è senz’altro alla portata di tutti i budget.


Budget: basso

Isole Galapagos

Situate al largo della costa dell’Ecuador, le Isole Galapagos sono considerate uno dei migliori luoghi al mondo per ammirare tante forme diverse di fauna selvatica nel loro habitat naturale. Persino Charles Darwin le visitò e vi trovò ispirazione per la sua teoria dell’evoluzione. Forti di questa strabiliante fauna selvatica, le isole si sono sempre più concentrate sui possibili modi per promuovere l’ecoturismo e i viaggi sostenibili, tra cui iniziative di formazione, regole più severe per l’accesso ai parchi nazionali e la limitazione del numero di visitatori. Ai turisti viene insegnato a non lasciare niente sul posto e a scattare solo foto – una politica che molti luoghi farebbero bene a copiare.

Budget: medio

Stati Uniti

L’America non sarà il primo Paese che viene in mente quando si pensa all’ecoturismo ma, grazie alle numerose iniziative adottate nel corso degli anni, anche qui sta divenendo sempre più facile viaggiare in modo sostenibile. Alcuni Stati sono più bravi di altri, luoghi come l’Alaska, la California e le Hawaii, che fanno da apripista con i loro incredibili parchi nazionali, le attività rispettose dell’ambiente e le opportunità di soggiornare in alloggi sostenibili. Vi sono anche molti posti bellissimi dove praticare campeggio e le linee dei trasporti pubblici che attraversano il Paese stanno gradualmente migliorando (sempre che non vi importi di spostarvi un po’ più lentamente).

Budget: medio-alto

Finlandia

Nazione poco popolosa già ammirata in tutto il mondo per il suo sistema d’istruzione e per l’attenzione alla sostenibilità, la Finlandia si sta anche facendo un nome per l’ecoturismo. In tutto il Paese troverete una natura intatta, dalle foreste alle porte di Helsinki alla distesa nevosa della Lapponia, così come la possibilità di vivere esperienze culturali autentiche offerte dagli ospitali abitanti del luogo. La Finlandia è percorribile in bici se avete il tempo di attraversarla su due ruote, e la sua architettura, la sua cucina e la sua moda sono sempre più orientate a obiettivi etici e sostenibili. Visitate una delle numerose saune come Kultuurisauana o Loyly, dormite in un prisma di vetro affacciato sul Mar Baltico o provate una casa sull’albero nell’Arctic TreeHouse Hotel – le opzioni sono infinite!

Budget: medio-alto

Giordania

Molti visitatori si riversano in Giordania ogni anno per visitare il meraviglioso sito archeologico di Petra, ma pochi ne conoscono il settore in espansione dell’ecoturismo. All’avanguardia nei viaggi sostenibili in Medio Oriente, la Giordania è un eccellente esempio di come l’ambiente e l’economia possono trarre beneficio dall’ecoturismo. Il Paese è costellato di riserve naturali protette e sono stati inoltre realizzati piani di conservazione per promuovere il patrimonio culturale proteggendo nel contempo l’ambiente naturale. Il pacchetto turistico Jordan Pass incoraggia i turisti a visitare tutta una serie di incredibili siti archeologici, mentre luoghi come il deserto del Wadi Rum offrono la possibilità di soggiornare in un vero campo beduino e apprendere gli usi e i costumi storici locali. Per chi desidera avventurarsi fuori dai sentieri battuti, vi sono anche numerosi itinerari escursionistici e tour sostenibili.

Budget: medio

Ricordate che un viaggio in piena sicurezza è un viaggio in piena libertà. Genertel offre una assicurazione viaggi per vivere con serenità la tua meta. 
Tutto quello di cui dovete preoccuparvi è scegliere la meta e la giusta compagnia. Alla vostra serenità, e a quella di chi vi sarà accanto, ci pensiamo noi, in qualsiasi circostanza.

Potrebbero interessarti anche:

#Tecnologia e Innovazione
28/03/2022
Team Genertel
Cosa scegliere: automobili elettriche o ibride?
Tutto quello che c'è da sapere prima di acquistare la prossima automobile
#Prodotti e Servizi
25/03/2022
Team Genertel
Genertel e Mercedes-Benz Financial Services Italia ancora insieme
Si rafforza e consolida una collaborazione attiva dal 2014
#Suggerimenti
23/04/2022
Team Genertel
Cinque dei migliori investimenti per il risparmiatore medio
Come scegliere quello più adatto alle vostre esigenze
#Tecnologia e Innovazione
20/04/2022
Team Genertel
Sharing mobility: cos’è e come funziona in Italia
Nuova modalità di trasporto: bikesharing, scootersharing e car sharing
#Prodotti e Servizi
15/04/2022
Team Genertel
Come posso riattivare l'assicurazione moto Genertel
Tutto quello che c'è da sapere per riattivare la tua polizza sospesa
#Prodotti e Servizi
13/04/2022
Team Genertel
Da oggi l'assicurazione casa è anche a rate
La polizza abitazione su misura per chi non vuole pagare "tutto e subito"
#Novità
13/04/2022
Team Genertel 
Al via la campagna pubblicitaria Facciamola Semplice
Focus sulla semplicità di acquisto e gestione online delle nuove assicurazioni Auto e Moto
#Suggerimenti
10/04/2022
Team Genertel
Cosa devi fare se la tua auto viene rubata?
Mantieni la calma e segui questa semplice lista
#Suggerimenti
05/04/2022
Team Genertel
Come riconoscere vishing, smishing e phishing
Alcune semplici indicazioni per difendersi dalle truffe online