Cosa si intende per copertura assicurativa "a primo rischio assoluto"?

Cosa si intende per copertura assicurativa "a primo rischio assoluto"?

E' una forma di indennizzo secondo cui la compagnia assicurativa si impegna a coprire il danno verificatosi fino al valore assicurato, anche se quest'ultimo risulta inferiore al valore complessivo dei beni assicurati (valore assicurabile).
Si tratta di una forma che è in contrapposizione a quella "proporzionale" per cui, quando il valore di un bene assicurato è superiore a quello dichiarato nel contratto, l'assicuratore, risarcisce il danno proporzionalmente alla somma assicurata e il valore reale dell'oggetto.

L'assicurazione casa Genertel è a primo rischio assoluto. Ad esempio, se il valore di ricostruzione di una abitazione è di 200.000€ e nella polizza si inserisce la garanzia "Danni al Fabbricato" con un massimale di 100.000€, in caso di danno risarcibile da contratto, Genertel garantirebbe comunque la copertura sino al massimale citato, mentre una compagnia che applica la regola proporzionale risarcirebbe metà del danno in ogni caso, anche se lo stesso fosse molto inferiore alla somma assicurata prevista in polizza.